Notizie da S.M. Leuca

A Leuca le finali del campionato di Soap-box Ferrari

Nel week end 15 team impegnati nella tappa conclusiva del circuito dei piccoli bolidi rossi senza motore. La gara in discesa tra lungomare Colombo e il porto turistico. Auto in mostra e store Ferrari

fotosoapbox2
CASTRIGNANO DEL CAPO - Il fascino delle corse e del rosso Ferrari ancora una volta protagonista sulle strade del Salento. Una sfida all'insegna della velocità e del divertimento. E in una veste insolita. Si svolgerà infatti in questo week-end a Santa Maria di Leuca, la finale del campionato italiano Soap-box che rientra nell'ambito del campionato nazionale Scuderia Ferrari-Box. Un evento da non perdere per gli amanti della "rossa" secondo quanto annunciano gli organizzatori. E in effetti saranno numerosi i club che giungeranno nel Salento e provenienti da Roma, Latina, Bologna, Milano e altre località italiane per partecipare all'evento organizzato dal presidente dello Scuderia Ferrari Club, Giulio Ciceri e dal delegato per la Puglia, Nunzio Milella in collaborazione con Caroli Hotels.

Lungo un percorso di circa due chilometri, dal piazzale della basilica di Santa Maria de Finibus Terrae alla promenade delle ville ottocentesche, in una gara appassionante tra piccoli bolidi lunghi non più di 250 centimetri, quindici team si daranno battaglia in una competizione all'insegna delle prestazioni e della creatività. Tutto questo senza neanche un motore. Una sfida che animerà le ripide strade della marina ed il centralissimo lungomare Colombo. A sfidarsi a colpi di velocità, di destrezza e di stile non saranno automobili tradizionali, ma Soap Box, letteralmente scatole di sapone, veicoli senza motore capaci di raggiungere fino a 80 Km/h, sfruttando la sola forza di gravità.

A competere con i bolidi a gravità targati Scuderia Ferrari Club saranno gli agguerriti club che aderiscono al sodalizio che riunisce i tifosi della Ferrari e che da ormai cinque anni si sfidano in un appassionante Campionato con questo tipo di veicolo. Il pubblico vedrà, quindi, gareggiare tutti i veicoli dei Club Ferrari, protagonisti del Campionato 2011. Nel pomeriggio di domani i piloti prenderanno confidenza con il percorso nelle prove libere dopo aver affidato la messa a punto delle vetture ai meccanici al lavoro nei paddocks nell'area playtime. La partenza è prevista per le 10 di domenica 23 ottobre.

Le Soap Box Car affronteranno curve da brivido scendendo da Foresta Forte, superando la chicane della rotatoria del Santuario, passeranno sui ponti dei canali San Vincenzo e Leopardo, affronteranno la performante doppia curva di via Doppia Croce, per poi sfrecciare lungo il rettilineo lungomare Colombo sino all'arrivo a Villa La Meridiana. I veicoli saranno sottoposti a due diversi metri di giudizio. Da una parte vincerà chi completerà il percorso nel minor tempo, superando anche una prova di abilità posta lungo la dirittura d'arrivo. Un'altra classifica riguarderà le componenti di stile e di innovazione proprie delle Soap Box in gara che verranno giudicate da una giuria composta ad hoc.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel week-end di Santa Maria di Leuca non mancheranno gli eventi legati al mondo della rossa del cavallino rampante nel quartier generale dell'evento tra Villa La Meridiana e l'Hotel Terminal: le scuderie dell'ottocentesca villa ospiteranno i video dell'ultima novità della casa di Maranello, il Ferrari World Abu Dhabi; in piscina Martini Rosso sarà l'esclusivo party riservato al Ferrari Lifestyle, le mitiche rosse dei Club di tutt'Italia saranno sul Lungomare di Santa Maria di Leuca in una straordinaria esposizione per l'intera giornata. La Ferrari da Formula Uno guidata da Michael Schumacher sarà invece esposta sulla terrazza dell'Hotel Terminal pronta per scatti unici, nella hall apertura straordinaria dello Store Ferrari con la possibilità di acquistare i prodotti ufficiali della casa di Maranello, ed emozionanti sfide si potranno intraprendere ai simulatori del Gran Premio di formula uno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’auto finisce nella scarpata: muore 30enne mentre si reca al lavoro

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • “Non sopporto più mia moglie, al mare per rilassarmi”. E’ fra i 103 nuovi denunciati

  • Salento, 117 casi positivi. Deceduta 95enne: era ospite in una casa di riposo

  • Puglia, sale a 786 il numero dei contagi. In provincia di Lecce altri 17

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

Torna su
LeccePrima è in caricamento