Notizie da S.M. Leuca

Energia e clima s'incontrano a Leuca in un workshop

Una quarantina di scienziati ed esperti del settore energetico si incontreranno dal 6 al 10 ottobre prossimi per elaborare idee su possibili direzioni di ricerca nel settore meteo-clima ed energia

Senza titolo-1
L'uso di informazioni meteorologiche e climatiche per il settore energetico sta diventando pratica diffusa. L'impatto degli uragani "Katrina" nel 2005, e "Gustav" un mesetto fa, sulla produzione del petrolio nel Golfo del Messico o la dipendenza delle turbine per l'energia eolica dalla velocità del vento sono solo due tra i numerosi esempi di dipendenza dei nostri trasporti e delle lampadine della nostra casa dalle condizioni meteo-climatiche. E' fondamentale che queste informazioni meteo-climatiche vengano utilizzate al meglio ed è per questo che una quarantina di scienziati ed esperti del settore energetico a livello internazionale si incontreranno all'Hotel Terminal di Santa Maria di Leuca, dal 6 al 10 ottobre prossimi, per elaborare idee su possibili direzioni di ricerca nel settore meteo-clima ed energia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il Workshop, finanziato in gran parte dalla Nato, tratterà anche altri argomenti scottanti come quello dell'uso di informazioni meteo-climatiche per le energie rinnovabili nel contesto del riscaldamento globale. "Le informazioni meteo-climatiche stanno diventando sempre più accurate e sofisticate con modelli numerici molto complessi che utilizzano milioni di osservazioni e di dati di composizione atmosferica" afferma il dottor Alberto Troccoli dell'Università di Reading (in Inghilterra) e direttore del Workshop, "ma il flusso di informazioni spesso si ferma sul portone dei centri meteorologici e climatici. L'obiettivo di questo workshop è quello di contribuire a spalancare questi portoni e creare nuove opportunità per collaborazioni di ricerca internazionali e inter-disciplinari". E magari i risultati di queste ricerche, visti i rincari delle utenze a partire dal 1° ottobre, porteranno tra alcuni anni ad una riduzione delle nostre bollette della luce e del gas…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’auto finisce nella scarpata: muore 30enne mentre si reca al lavoro

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • Casi accertati: incremento di 120 in Puglia, 29 per la provincia di Lecce

  • In moto a folle velocità sfugge a tre volanti. “Ero andato a Otranto per un caffè”

Torna su
LeccePrima è in caricamento