Notizie da S.M. Leuca

Giochi di luci nello scatto notturno di Leuca

In questa foto di Leuca, scattata nell'agosto scorso da Roberto Buccarello, una strana rifrazione delle luci. Purtroppo nel ridimensionamento per il web dell'immagine si perde molto dell'effetto

leuca-2
In questa foto di Leuca, scattata nell'agosto scorso da Roberto Buccarello, una strana rifrazione delle luci. Purtroppo nel ridimensionamento per il web dell'immagine si perde molto dell'effetto ottico. Abbiamo voluto pubblicare lo stesso l'immagine, conservata in archivio da un bel po' di tempo.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione per la pubblicazione della vostra fotografia.

N.B: LE FOTO CHE CI STATE INVIANDO SONO TANTISSIME. VI RINGRAZIAMO TUTTI E VI CHIEDIAMO DI PAZIENTARE, SE NON LE VEDETE PUBBLICATE SUBITO. PRIMA O POI SARANNO ON-LINE.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Carabiniere ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: “Mi sentivo sobrio”

Torna su
LeccePrima è in caricamento