Notizie da S.M. Leuca

Immigrazione, sbarchi a Leuca. Barconi dall'Afghanistan

Dopo i dieci clandestini fermati ieri sulle coste salentini non appena sbarcati, questa mattina i carabinieri della Compagnia di Tricase hanno bloccato altri undici cittadini di nazionalità afghana

gommone_1
GAGLIANO DEL CAPO - Riprendono gli sbarchi di clandestini sulle coste salentine. Anzi, in realtà non si sono mai fermati anche se non siamo certo in emergenza come a Lampedusa. Ma sono due notti, quella dell'altro ieri e quella appena trascorsa, che segnano il passo agli approdi fuori legge di decine di extracomunitari.

E così, mentre ieri sono stati bloccati dalla guardia di finanza dieci immigrati di nazionalita afgana, sbarcati sulla costa tra Torre San Gregorio e Punto Ristola da un'imbarcazione - ma le indagini per rintracciare il natante, con l'impiego di unità aeronavali, non hanno dato esito -, alle prime luci di questa mattina i carabinieri della compagnia di Tricase hanno fermato 17 clandestini appena sbarcati sulle coste di San Gregorio. Circa la metà sono minorenni e non vi sono donne.

Ma mentre scriviamo altri clandestini si sarebbero si sarebbero aggiunti agli ultimi arrivi. Tutti sono stati accompagnati dai militari presso un centro di accoglienza.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento