Notizie da S.M. Leuca

"Microchip day" a Tricase, nell'ambito del progetto Smac di Zampalibera

Nella sede dell'associazione "Tricase c'è" appuntamento con una cinquantina di proprietari di cani, accompagnatori e curiosi, per la microchippatura dei principali amici dell'uomo. Importante la sinergia tra le figure coinvolte

TRICASE - Ancora una volta una testimonianza di senso civico nel cuore del Salento, in materia di rispetto per gli animali. Nella giornata di oggi, sotto un sole cocente, i cittadini di Tricase e non solo, infatti, si sono presentati davanti alla sede dell’associazione “Tricase c’è”, che ha messo a disposizione dell’associazione Zampalibera la propria sede: qui, una cinquantina di proprietari di cani, accompagnatori e curiosi, si sono dati appuntamento per la microchippatura dei più grandi amici dell'uomo.

L'organizzazione è riuscita grazie alla sinergia tra il veterinario Massimo Probo, la sua assistente, lo stesso Franco Ricciardi,dirigente responsabile dell’area A dipartimento prevenzione della Asl di Maglie, e le volontarie di Zampalibera e ZampaLibera Service.

La Asl ha fornito i microchip che saranno a carico  del comune come pure il compenso forfettario dei due veterinari che hanno collaborato. A distanza di 16 anniMICROCHIP TRICASE4-2 si sta dando piena attuazione alle due delibere regionali del 2006 e 2007, esplicative della Legge sul randagismo Puglia del 1995, che obbligava l'inserimento della microchippatura e la sterilizzazione di tutti i cani randagi e di proprietà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indispensabile anche la presenza dell’ispettore Daniele del distretto di Tricase che ha provveduto alla registrazione in contemporanea alla microchippatura di ogni singolo cane e del corrispondente proprietario. Trova fondamento di verità la considerazione del consigliere di Tricase, nonché assessore per l’Unione dei Comuni “Talassa”, Carmine  Zocco, che se al cittadino si offre un servizio con facilità ad accedervi e una giusta informazione, questi si avvicinerà spontaneamente e coscienziosamente alla legalità, al rispetto delle norme cogliendo il senso del diritto e del dovere come facce di una stessa medaglia. Anche questa volta la giornata della microchippatura ha dato la possibilità di prenotarsi per la sterilizzazione di massa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento