Notizie da S.M. Leuca

Sopralluogo nel Capo di Leuca: "Bene la gestione della fase di emergenza"

Il capo di gabinetto della Regione Puglia, il leccese Stefanazzi, è stato a Tricase, Corsano, Tiggiano e Patu: "Ora un serio censimento dei danni"

A destra, Claudio Stefanazzi.

TRICASE – Sarà un censimento dei danni rigoroso, sia sul versante pubblico che su quello privato. Il capo di gabinetto della Regione Puglia, il leccese Claudio Stefanazzi, ha effettuato oggi un sopralluogo a Tricase, Tiggiano, Corsano e Patù, quattro tra i comuni maggiormente colpiti dalle masse d’aria che hanno letteralmente spazzato la parte orientale del litorale del Capo di Leuca.

Il delegato alla ricostruzione dal presidente della Regione ha sottolineato l’efficacia della gestione della fase emergenziale. Una opinione che si è fatto, ha precisato, anche dopo essersi confrontato con la protezione civile e i vigili del fuoco.

“Ora - ha commentato Stefanazzi - si tratta di censire i danni e di farlo in maniera seria e approfondita, sia per il lato pubblico, che per quello privato. La Regione Puglia ovviamente interverrà per quanto riguarda i danni subiti dagli enti pubblici. L’assessore Giannini sta già individuando le risorse da mettere immediatamente a disposizione non solo per la somma urgenza, ma anche per le attività di ricostruzione. Poi, appena avremo una definizione precisa dei danni, avanzeremo la dichiarazione di stato di calamità, affinché la Protezione civile metta a disposizione le risorse”.

Gli interventi per il ripristino dei servizi essenziali sono in corso sin dalle prime ore dopo il passaggio della tormenta: “In queste ore – ha aggiunto Stefanazzi - le squadre di Enel distribuzione hanno lavorato ininterrottamente di concerto con i vigili del fuoco per alimentare progressivamente gli impianti della media e bassa tensione, che la violenza del vortice aveva fatto saltare”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Cronaca

    Pestato e ferito da un colpo d'arma, preso il complice del violento raid

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

  • Attualità

    “Accesso nella Ztl, ma non agli atti”. Vicenda pass in deroga finisce in procura

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

Torna su
LeccePrima è in caricamento