Notizie da S.M. Leuca

"Troppi migranti a Salve"

Il gruppo locale di Forza Italia chiede un incontro al prefetto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

È il gruppo locale di Forza Italia a sollevare una questione tanto scottante quanto delicata, quella della numerosa presenza di migranti richiedenti asilo nel comune di Salve. Dal gruppo locale di Forza Italia dichiarano:" Va bene la solidarietà, ma ci sembra che il numero di migranti sia sproporzionato rispetto ai residenti della nostra Salve". Da diversi mesi Salve, cittadina di poche migliaia di abitanti conosce stabilmente la presenza centinaia di richiedenti asilo.

"Alla luce di tutto questo - scrivono dalla sezione di FI - questa mattina abbiamo chiesto un incontro con il Prefetto di Lecce. Premesso e non posto in alcun modo in discussione il dovere di solidarietà e accoglienza nei confronti dei richiedenti asilo, alla luce delle convenzioni internazionali e delle fonti comunitarie, va ribadito però che il predetto dovere deve gravare in egual misura (o in misura quantomeno non troppo dissimile) su ogni Comune".

"La loro misura - spiegano ancora da Forza Italia - è certamente sproporzionata non solo rispetto alla cittadinanza effettivamente presente ma soprattutto rispetto ai criteri di equa distribuzione tra Comuni e tra aree geografiche. Ciò, purtroppo, è esattamente ciò che si sta verificando nel nostro centro, un comune ad altissima vocazione turistica, i cui operatori cominciano a chiedersi preoccupati che cosa accadrà di qui a qualche mese. Tanto, per non generare nella popolazione residente reazioni che sfavorirebbero l'accoglienza dei richiedenti e la successiva eventuale integrazione di coloro che effettivamente dovessero ottenere lo status di rifugiati"

Torna su
LeccePrima è in caricamento