Notizie da S.M. Leuca

Crolla scuola durante la ristrutturazione. Un operaio 58enne muore sotto le macerie

L'episodio in mattinata nella frazione di Castrignano del Capo. Una pioggia di calcinacci ha colpito gli operai che stavano eseguendo interventi nell'edificio scolastico. Sul posto, 118, i vigili del fuoco di Tricase e Lecce, carabinieri, polizia e Spesal. Un muratore di Bitonto ha perso la vita

Il luogo della tragedia

SANTA MARIA DI LEUCA (Castrignano del Capo) –  L'ennesimo dramma sul luogo di lavoro. Crolla  il solaio della scuola elementare comunale durante i lavori di ristrutturazione e parte una pioggia di calcinacci. Un operaio è rimasto sotto le macerie dello stabile di via Leonardo Da Vinci, a Santa Maria di Leuca, una delle traverse in direzione di Castrignano del Capo. Immediate le operazioni di recupero del corpo: ma non c'è stato nulla da fare. Francesco Panzarino di 58 aIMG_5038-2nni, orginario di Bitonto, è spirato sul colpo, a causa delle gravi lesioni riportate durante l'incidente sul luogo del lavoro.

La struttura ha ceduto questa mattina, intorno alle 9,40, davanti agli occhi esterrefatti dei dipendenti che stavano eseguendo gli interventi. Gli operai erano in tutto tre, vittima compresa, tutti provenienti dalla cittadina dell'hinterland barese. La ditta che stava effettuando i lavori, infatti, ha sede proprio a Bitonto. Fortunatamente i colleghi del 58enne non hanno riportato ferite: sono risuciti a scansare quella bufera di tufo e pietre, ma sono al momento sotto choc per l'accaduto.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase, assieme ai colleghi del comando provinciale leccese. Mentre si svolgevano le operazioni di recupero dell’uomo, i sanitari del 118 hanno raggiunto il cantiere a bordo delle automabulanze, sperando in una corsa contro il tempo. Aggrappandosi a quelle poche speranze di poter fornire un epilogo felice alla famiglia del 58enne.  E invece la sorte  stata spietata.

Presenti anche i carabinieri della compagnia tricasina, e gli agenti di polizia del commissarito di Taurisano.IMG_5053-3 Sono in corso anche dei sopralluoghi nei pressi dell'edificio scolastico crollato, da parte del personale dell'Ufficio tecnico comunale di Castrignano del Capo. L'area, intanto, è stata dichiarata sotto sequestro mentre la salma del muratore trasportata presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Nel corso delle prossime ore, infatti, il sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Lecce, Massimiliano Carducci, disporrà l'esame autoptico sul corpo del deceduto.

I rilievi sono nelle mani delle forze dell'ordine e degli ispettori dello Spesal, Il Servizio di prevenzione e sicurezza sugli ambienti di lavoro. Il personale sta interrogando i residenti del luogo ed eventuali testimoni, per chiarire con precisione che cosa sia accaduto negli istanti che hanno preceduto la tragedia. Giunta per macchiare il ricordo di questa estate che si avvia alla conclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento