Notizie da S.M. Leuca

Investito dalle fiamme dopo scoppio della cucina a gas: muore il 79enne

Non ce l’ha fatta Maurizio Stendardo, l’uomo di Gagliano del Capo, rimasto ferito il 15 ottobre nello scoppio della cucina a gas dell’abitazione d’appoggio, dirimpetto a quella in cui abitava con la moglie. Era andato intorno alle 9 del mattino per cucinare, ma forse il gas era rimasto aperto

GAGLIANO DEL CAPO – Non ce l’ha fatta Maurizio Stendardo, l’uomo di 79 anni di Gagliano del Capo, rimasto ferito il 15 ottobre nello scoppio della cucina a gas dell’abitazione d’appoggio, dirimpetto a quella in cui abitava con la moglie. L’uomo è spirato nelle scorse ore. Si sperava che l’intervento immediato di uno dei suoi figli, che gli aveva spento le fiamme da sopra, togliendogli anche gli abiti bruciati, potesse essere stato provvidenziale. Purtroppo, però, le ferite si sono rivelate troppo gravi. E dopo cinque giorni d’agonia, l’anziano è spirato.   

Il fatto era avvenuto nella zona di via San Vincenzo. Stando alle ricostruzioni svolte dai carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Tricase, quella mattina il 79enne aveva deciso di recarsi nell’appartamento di fronte per preparare trippa. Una pietanza che richiede ore di cottura e che si apprestava a cucinare con un forno a gas.

Forse, però, il rubinetto del gas era rimasto inavvertitamente aperto e così, quando ha provato ad accendere il fuoco, era sopraggiunta un’esplosione. L’anziano era riuscito a uscire da solo verso l’esterno, avvolte dalle fiamme addosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un figlio era andato subito in suo soccorso. I sanitari del 118 l’avevano trasportato presso l’ospedale “Panico” di Tricase. Nei primi istanti sembrava che potesse farcela, ma il quadro è precipitato nelle ultime ore. Fino al decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento