Notizie da S.M. Leuca

Sei mesi di segnalazioni: rimossa discarica abusiva dalla zona industriale

Ripulita da circa 150 tonnellate di rifiuti, alcuni anche pericolosi, l'area A.s.i. tra Tricase, Miggiano e Specchia: merito dei continui appelli dei cittadini, che hanno scritto alle istituzioni competenti dalla scorso dicembre

La discarica così come appariva da qualche mese

TRICASE - Circa sei mesi di segnalazioni da parte dei cittadini, iniziate lo scorso 7 dicembre, ma alla fine l'obiettivo è stato raggiunto: la discarica abusiva nella zona industriale A.s.i. (circa 25mila mq di rifiuti) di Tricase, Miggiano, Specchia è stata rimossa.

"Pulizia - scrive Pino Greco - è stata fatta! La zona industriale è finalmente liberata dai rifiuti. Abbiamo mantenuto la promessa: quella di una 'zona' bonificata da una discarica abusiva 'pesante' ben 150 tonnellate di rifiuti, alcuni anche pericolosi".

"Si tratta - spiega rivolgendosi ai cittadini che si sono impegnati in questi mesi - di un risultato straordinario, frutto delle vostre segnalazioni. Per questo, vogliamo ringraziare tutti ed anche chi ha prestatoL'area ripulita-2 attenzione alla questione a cominciare dalla ditta Cf Ambiente, ai lavoratori della Rei s.r.l. e alla Franco s.r.l., società che ha fatto eseguire il recupero ecologico".

Greco spiega che la Franco avvierà lavori in zona Asi per 3milioni e 600mila euro, tra i quali anche la realizzazione di una grande rotatoria nei pressi di quella che fino a ieri era una discarica. Per eseguire detti lavori, di intesa e su sollecitazione del Consorzio Asi, ha ripulito l'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento