Notizie da S.M. Leuca

In 25 sbarcano all’alba sulle coste del Capo di Leuca. Nel gruppo anche due donne

Sono approdati a Novaglie, la marina di Corsano, i cittadini di nazionalità siriana avvistati alle prime luci del giorno. Soccorsi dai sanitari del 118, sono stati trasferiti presso il centro “Don Tonino Bello” di Otranto. Sul posto, anche i carabinieri di Tricase

Il luogo in cui è avvenuto lo sbarco

NOVAGLIE (Corsano) – Con le temperature clementi delle ultime ore, era quasi atteso. L’ennesimo sbarco è avvenuto all’alba, sulle costa di Novaglie, la marina di Corsano (in parte ricadente anche nel territorio di Gagliano del Capo), e ha portato sul litorale salentino un altro gruppo di cittadini di nazionalità siriana. Sono 25 in tutto, tra cui anche due donne.

Il gruppo è approdato dopo una traversata effettuata a bordo di un’imbarcazione della quale non è dato conoscere, almeno al momento, il modello. Soccorsi dal personale del 118, fortunatamente i 25 cittadini, tutti adulti, versano in ottime condizioni di salute, nonostante lo stress del faticoso viaggio per raggiungere via mare l’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della mattinata, dopo essere stati rifocillati con cibo e bevande calde, sono stati accompagnati presso il centro “Don Tonino Bello” di Otranto, dove saranno ultimate le operazioni di identificazione. Sul luogo del rintraccio, anche i carabinieri della compagnia di Tricase, guidata dal capitano Simone Clemente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento